Il corpo come linguaggio’ @ Museo di Fotografia Contemporanea

Al Museo di Fotografia Contemporanea a Villa Ghirlanda (via Frova, 10 – Cinisello Balsamo) una mostra dedicata al tema del corpo attraverso fotografie di autori italiani e stranieri.
Nei decenni Sessanta e Settanta – anni della cultura hippie, della liberazione sessuale, del movimento femminista o della contestazione studentesca – il corpo è il punto di partenza per la nascita di nuove espressioni, anche fotografiche.
La mostra presenta dodici artisti – da Carla Cerati a Christian Vogt – che indagano il tema della soggettività, della fisicità, degli immaginari del corpo femminile e maschile.
Orari: mer-ven ore 15-19; sab-dom ore 11-19; lun-mar chiuso. Ingresso gratuito, l’esposizione resterà aperta fino all’11 settembre. Per info: 02 6605661

Commenti chiusi